Percorsi per adulti e gruppi

Visitare i percorsi segreti e il Castello

Il Castello svela il suo fascino di dimora sforzesca non solo nei fastosi ambienti museali, ma anche in due percorsi segreti, visitabili soltanto se accompagnati dalle nostre guide e dal personale di custodia: la strada coperta della Ghirlanda e i camminamenti delle merlate.

Le visite sono prenotabili, per ragioni di sicurezza, a partire dai 10 anni in su.

Le merlate sono sconsigliate a chi soffre di problemi motori o cardiaci, mentre la strada coperta è sconsigliata a chi soffre di claustrofobia. Un paio di scarpe comode e una torcia elettrica renderanno la visita più agevole e intrigante!

Strada coperta della Ghirlanda: ogni sabato alle 14,30 e alle 16. Serate: mercoledì e venerdì fino a fine ottobre, alle 18 e alle 19.30  (Ad Artem, Opera d'Arte)  
Tour delle merlate: ogni domenica  alle 10,30 (Opera d'Arte), alle 15  (Ad Artem). Serate: martedì e giovedì fino a fine ottobre, alle 18 e alle 19.30 (Ad Artem, Opera d'Arte)  

Durata del percorso 90 minuti
 

I tesori del Castello

Come novità del  2018 il Castello propone ogni sabato pomeriggio alle 15 I tesori del Castello, un tour attraverso i suoi Musei per scoprire, in sale riccamente decorate, eccezionali tesori d’arte costituiti da oggetti, pitture, sculture, arazzi e molto altro.
Il tour prevede un percorso attraverso i musei del Castello: Museo d'Arte Antica, Museo dei Mobili e delle Sculture lignee, Pinacoteca, Museo degli Strumenti Musicali, Museo delle Arti decorative, Museo Pietà Rondanini-Michelangelo.

I visitatori potranno ammirare alcune delle opere più belle del Castello, tra le quali il monumento funebre di Bernabò Visconti, i resti della chiesa di Santa Maria di Brera, il Gonfalone del Comune di Milano, il monumento funebre di Gaston de Foix, il tesoro ducale, la “camera picta” con le Storie di Griselda, la Madonna in trono tra santi di Andrea Mantegna, i ritratti eseguiti da Lorenzo Lotto e Tiziano, le vedute di Canaletto, gli Arazzi Trivulzio. 
Il percorso culminerà con la visita della Pietà Rondanini di Michelangelo.

Durata del percorso 90 minuti

Il tour è bilingue italiano-inglese 

Info e prenotazioni

Biglietto d'ingresso ai musei (non incluso) da acquistare al momento
percorsi sono su prenotazione ma, in caso di posti ancora disponibili, è possibile aggiungersi al momento.

Ad Artem,  tel. 02.6597728 (lun.-ven. 9-13/14-16)
www.adartem.it  - [email protected] 
Opera d’Arte, tel. 02.45487400 (lun.-ven. 9-13/14-16)
www.operadartemilano.it[email protected]

 

Visitare il Museo Archeologico

La Sezione Egizia, una delle più visitate nell’ambito dei musei milanesi, con i suoi reperti di notevole importanza e particolarmente evocativi, come la statua del faraone Amenhemat III o i bellissimi sarcofagi dipinti, rimarrà chiusa fino a giugno 2018 per il rinnovo del percorso espositivo. 

La Sezione di Preistoria e Protostoria comprende prevalentemente materiali provenienti dall'Italia Settentrionale  che illustrano la storia del territorio dal Neolitico all'Età del Ferro.
 

Info e prenotazioni
Aster
s.r.l. tel. 02 20404175; fax 02-20421469
E-mail: [email protected]
www.spazioaster.it   
 

Suoni storici, lezioni-concerto al Museo degli Strumenti Musicali

L'associazione Le Voci della Città propone da dieci anni presso il Museo degli Strumenti Musicali del Castello incontri con lezioni-concerto in cui specialisti del settore utilizzano sia gli strumenti originali conservati nel Museo che copie fedelmente realizzate.

Info e prenotazioni
Le Voci della Città, tel. 02.39104149
[email protected]