La biblioteca di Leonardo. Appunti e letture di un artista nella Milano del Rinascimento

da 30.10.2015 a 22.11.2015

Allestita dall'Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana, con la collaborazione scientifica di Pietro C. Marani e Marco Versiero, l'esposizione  riunisce attorno al famoso Libretto d’appunti autografo di Leonardo da Vinci (codice Trivulziano 2162) una selezione di esemplari di antiche edizioni a stampa di opere. Queste si possono identificare con alcuni dei titoli citati  nello stesso manoscritto e nei codici Atlantico e Madrileno, evocando la ricca biblioteca personale dell'artista e i suoi molteplici interessi.

Durante i fine settimana del periodo espositivo sarà eccezionalmente in mostra l’autografo di Leonardo, mentre nelle altre giornate il manoscritto originale sarà sostituito, per ragioni conservative, da una fedele riproduzione facsimilare.

30 ottobre -22 novembre 2015
Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana, Sala Weil Weiss
da martedì a domenica  9-17.30  (chiuso il lunedì)

Ingresso libero 

Si avvisano i gentili visitatori che mercoledì 11 novembre, per ragioni organizzative, la mostra   non sarà liberamente visitabile. Sarà comunque possibile prenotare un eventuale ingresso individuale inviando una mail, entro le 12.00 di martedì 10 novembre, all'indirizzo: c.ascbibliotrivulziana@comune.milano.it

Per informazioni:
<http://www.milanocastello.it/eventi> • <http://trivulziana.milanocastello.it/it/agenda>.
Biblioteca Trivulziana, tel. 02.88463696
c.ascbibliotrivulziana@comune.milano.it